Sisila

un po' di notizie sui nostri viaggi ................................................................................................................................................... Log 2014, Grecia Ionica, Egeo

17 August 2014 | Patitiri, Alonissos, Sporadi Settentrionali
13 August 2014 | Skopelos
10 August 2014 | Porto Elios Skopelos
07 August 2014 | Ormos Vathoudhi e Kastri, Pelio
05 August 2014 | Ormos Vathikelou
02 August 2014 | Khalkis
28 July 2014 | Lavrion, Olympic Marina
26 July 2014 | Korfos, Peloponneso Orientale
23 July 2014 | Galaxidi, Grecia (Delfi)
21 July 2014 | Trizonia
17 July 2014 | Messolonghi, Grecia
11 July 2014 | Ay Eufimia
07 July 2014 | Messolonghi, Grecia
01 July 2014 | Zacinto, Grecia
22 June 2014 | Paxos, Grecia
10 June 2014 | Messolonghi, Grecia
01 June 2014 | Messolonghi, Grecia

Zacinto mitica, e ritorno a Messolonghi

01 July 2014 | Zacinto, Grecia
37 47.072N:20 54.101E
L'1/7 partiamo da Poros, 2 ore contro vento per andare alla costa W di Zante pensando di andare a pranzo alla Baia del Relitto, fotografatissima su Zacinto.

Forte rollio e onda vecchia da W, la baia del relitto è aperta a NW e quindi con onde di 2m e lunghe, impossibile ancorare, si ballerebbe troppo, una piccola barca ci prova e salta come una cavalletta.
Lasciamo perdere e andiamo a S, verso porto Vroma, dove speriamo di fermarci.
Porto Vroma è un fiordo stretto e affollato delle barche per turisti (ci arriva la strada) che portano alla baia del relitto, non c'è posto per mettere l'ancora e cima a terra, anche se la protezione è totale, per cui facciamo dietro front e andiamo a S, sempre col rollio del largo, alle 1730 arriviamo finalmente alla Baia di Keri nel golfo di Laganà.

Ci stiamo per ben 3 notti: la taverna da Nikolas offre cene abbondantissime, esagerate, il posto è tranquillo, turismo popolare.
Il 4/7 partiamo la mattina per Zacinto, ma arrivati alla punta E del golfo di Lagana, un potente 30kt di risbatte indietro, per cui torniamo a Keri. Il meteo dice che dalle 1200 alle 1600 ci sarebbe stata calma relativa, per cui alle 1200 ripartiamo di corsa, ed in effetti riusciamo a passare il capo ed ad arrivare a Zacinto, dove ormeggiamo di poppa con ancora, paghiamo 20€, compresa luce e acqua.
Troviamo un monumento a Ugo Foscolo:

La città e tutta ricostruita dopo il terremoto del 1953, era rimasta solo la chiesa ortodossa, che visitiamo.
Cena sul lungomare, non c'è scelta alternativa
Comments
Vessel Name: Sisila
Vessel Make/Model: Amel Santorin #84
Hailing Port: Monfalcone IT
Crew: Attilio & Maria Siviero
About:
Maria Buttignol e Attilio Siviero, abitanti a Padova, ed in procinto di partire per lidi migliori su Sisila, un Amel Santorin#84 del 1993 acquistato a Le Lavandou, in Costa Azzurra, l'inverno del 2008/09. In questo Blog riporteremo le notizie di viaggio, le impressioni, le esperienze, ecc. [...]
Extra:
Sisila è nata, per noi, il 9Feb2009. Prima avevamo in comproprietà con Marsilio e Maria Ferrata un Marchi39 -Vallicelli che si chiama Satardust, e che naviga ancora con Marsilio, che lo ha rinnovato. Dopo un passaggio a Hyeres, per le prime cure, in Giugno 2009 l'abbiamo portata a Genova, dove [...]
Social:
Sisila's Photos - Main
Tutte le foto riferite nel blog e altre
48 Photos
Created 23 August 2014
19 Photos
Created 9 September 2013
La crociera con tutta la famiglia, compresa Kerstin
34 Photos
Created 17 August 2012
Ecco alcune foto della barca, si chiama Sisila ed è un ketch Amel Santorin #84 del 1993, acquistato nel 2009 in Costa Azzurra
10 Photos
Created 21 August 2011
Breve crociera in Croazia, con verifica dell'autonomia energetica e lo stato della barca.
21 Photos
Created 19 August 2011

Benvenuti nel quadrato di Sisila, un magnifico Ketch Amel Santorin 46'/14m del 1993

Who: Attilio & Maria Siviero
Port: Monfalcone IT
Prova di Custom Side Block
per le precedenti vicende di Sisila, il link è http://attilio-sisila.blogspot.com/