Sisila

un po' di notizie sui nostri viaggi ................................................................................................................................................... Log 2014, Grecia Ionica, Egeo

17 August 2014 | Patitiri, Alonissos, Sporadi Settentrionali
13 August 2014 | Skopelos
10 August 2014 | Porto Elios Skopelos
07 August 2014 | Ormos Vathoudhi e Kastri, Pelio
05 August 2014 | Ormos Vathikelou
02 August 2014 | Khalkis
28 July 2014 | Lavrion, Olympic Marina
26 July 2014 | Korfos, Peloponneso Orientale
23 July 2014 | Galaxidi, Grecia (Delfi)
21 July 2014 | Trizonia
17 July 2014 | Messolonghi, Grecia
11 July 2014 | Ay Eufimia
07 July 2014 | Messolonghi, Grecia
01 July 2014 | Zacinto, Grecia
22 June 2014 | Paxos, Grecia
10 June 2014 | Messolonghi, Grecia
01 June 2014 | Messolonghi, Grecia

Patitiri, hard Patitiri. Porto Carras, warm Porto Carras.

24 August 2014 | Porto Carras
Attilio
Dopo una notte insonne all'ormeggio a Patitiri (Heikell lo diceva che se c'è Meltemi entra la risacca, e lo dice anche la guida greca) con le 4 cime di poppa che continuavano a strappare furiosamente (ad alcuni si sono addirittura rotte), la mattina è arrivato un ferro da stiro mastodontico, che a tutti i costi ha voluto infilarsi, ancora con grande risacca e pioggia, fra noi e dei francesi appena arrivati per fare acqua.

Untitled

Per fortuna noi eravamo a 4 m dalla banchina, mentre i francesi sono stati sbattuti sulla banchina: polizia, litigata, denuncia, verbali, ecc.
A quel punto abbiamo deciso di andare via in fretta e furia, e siamo andati a Peristera baia Vasilikòs, ovvero la baietta più a N dove c'è un relitto di nave da lavoro, dove con cima a terra, e aiutati da un catamarano di bergamaschi, abbiamo finalmente riposato.

Untitled

Il giorno dopo siamo andati nuovamente alla baia di Kiria Panagià, all'ancora a centro baia dietro l'isolotto, dove abbiamo trovato ancòra i bergamaschi, che ci hanno invitato per l'aperitivo.

Pelagos Kiria Panagia island

Untitled

Tranquilla serata, poi l'indomani i bergamaschi sono partiti prestissimo verso S, e noi alle 7 verso N, con un po' di Meltemi a dx per farci andare a vela per un paio d'ore, e poi, calato vistosamente, a motore. Mare calmissimo.
Poiché eravamo in anticipo, abbiamo saltato Porto Koufo e siamo andati direttamente a porto Carras, dove ci hanno ormeggiato per l'invernaggio.

Untitled

Porto Carras è un marina nato nell'ambito di un enorme lussuoso resort turistico, ove troneggiano al centro e in riva al mare due mastodontici hotel che sembrano tante Costa Concordia arenate, un marina da 315 posti barca, solo un terzo impegnati, casette varie, campi da golf, grande bosco, maneggio, altri campi sportivi, azienda vitivinicola.

Untitled

Naturalmente trenino interno per fare il giro della proprietà e andare a degustare i vari vini prodotti, per eventualmente acquistarne, traghetto orario per Neos Marmaras, paesone limitrofo tutto nuovo, niente di storico (raso al suolo dai Turchi per una ribellione)..
Il marina, però, non ha cantiere, ossia non ha spazi a terra per l'alaggio e il dry-dock delle barche, non essendo stato concepito come tale ma come complemento alla speculazione immobiliare, tipo Aprilia Marittima o Port Grimaud, che sono tuttavia più umani.
Poiché quest'anno volevamo lasciare la barca in acqua, ci va bene così, anche se per alarla bisogna andare altrove.

Qui abbiamo "spogliato" la barca (togliere e lavare e piegare il fiocco è stato tragico, post a parte), fatto varie lavatrici, ecco il trasporto:

Untitled

e organizzato il rientro, via notte in albergo a Volos. La parte più critica mi pare la tratta Neos Marmara-Salonicco. Vedremo.
Comments
Vessel Name: Sisila
Vessel Make/Model: Amel Santorin #84
Hailing Port: Monfalcone IT
Crew: Attilio & Maria Siviero
About:
Maria Buttignol e Attilio Siviero, abitanti a Padova, ed in procinto di partire per lidi migliori su Sisila, un Amel Santorin#84 del 1993 acquistato a Le Lavandou, in Costa Azzurra, l'inverno del 2008/09. In questo Blog riporteremo le notizie di viaggio, le impressioni, le esperienze, ecc. [...]
Extra:
Sisila è nata, per noi, il 9Feb2009. Prima avevamo in comproprietà con Marsilio e Maria Ferrata un Marchi39 -Vallicelli che si chiama Satardust, e che naviga ancora con Marsilio, che lo ha rinnovato. Dopo un passaggio a Hyeres, per le prime cure, in Giugno 2009 l'abbiamo portata a Genova, dove [...]
Social:
Sisila's Photos - Main
Tutte le foto riferite nel blog e altre
48 Photos
Created 23 August 2014
19 Photos
Created 9 September 2013
La crociera con tutta la famiglia, compresa Kerstin
34 Photos
Created 17 August 2012
Ecco alcune foto della barca, si chiama Sisila ed è un ketch Amel Santorin #84 del 1993, acquistato nel 2009 in Costa Azzurra
10 Photos
Created 21 August 2011
Breve crociera in Croazia, con verifica dell'autonomia energetica e lo stato della barca.
21 Photos
Created 19 August 2011

Benvenuti nel quadrato di Sisila, un magnifico Ketch Amel Santorin 46'/14m del 1993

Who: Attilio & Maria Siviero
Port: Monfalcone IT
Prova di Custom Side Block
per le precedenti vicende di Sisila, il link è http://attilio-sisila.blogspot.com/